LE VIE DELLA MERAVIGLIA

La strada per Borgo Egnazia

Quest’anno molti torneranno a viaggiare in auto. Potrà sembrare una scelta dal fascino retrò. Ma può rivelarsi una grande occasione per accorgersi della bellezza che abbiamo intorno.
E scoprire tesori nascosti d’Italia.
Allora, perché non rendere anche la strada per Borgo Egnazia un’esperienza indimenticabile?
Siamo andati alla ricerca di luoghi d’incanto e persone speciali – in grado di rivelare storie affascinanti e straordinaria bellezza.
Abbiamo tracciato così Le Vie della Meraviglia: due percorsi, uno a est e uno ad ovest, che portano a scoprire angoli preziosi del nostro Paese, spesso situati fuori dagli itinerari convenzionali.
Due strade che hanno partenze e tappe diverse, ma un’unica destinazione: Borgo Egnazia. 

 

PRIMO PERCORSO
VIAGGIO AD OVEST

Nel viaggio ad Ovest, si parte da Milano in direzione Firenze, dove si possono ammirare le creazioni del museo Pucci e i giunchi artigianali di Arezzo.
Si passa per la val di rose e la Civita di Bagnoregio, spingendosi sempre più giù, fino a Napoli.
Per poi immergersi nella Puglia, con la sua campagna distesa sul mare.


VIAGGIO A OVEST A1
MILANO – FIRENZE – NAPOLI – PUGLIA

 

SECONDO PERCORSO
VIAGGIO AD OVEST

Il viaggio ad Est, sulla tratta Brennero- Bologna-Marche, invece, taglia il paesaggio delle spiagge di velluto di Senigallia, passando dal Lago di Pilato.
In questo percorso di quattro giorni si fa la conoscenza della tradizione del bucchero
di Gubbio con la sua anima nera e si può incontrare l’estro filosofico della maestra del cuoio Olivia, con le sue calzature fatte ad arte.


VIAGGIO A EST A14
BRENNERO – BOLOGNA – MARCHE – PUGLIA

…E POI Borgo Egnazia

 

OGNI SOSTA, UNA STORIA.

Ogni tappa rivela paesaggi di pura poesia, storie di sapori e l’arte di piccoli artigiani locali, antichi maestri di meraviglia.
Persone come loro – che creano bellezza per professione o vocazione – esistono ancora. Con i loro racconti trasmettono la loro passione a chi si ferma a visitare le loro botteghe, ricche di pezzi unici e manufatti di pregio.
Una serie di luoghi nascosti lungo la strada, dedicati a chi cerca nel viaggio curiosità, tradizioni ed esperienze che non esistono altrove.
Come da sempre nella cultura di Borgo Egnazia.


Per info e prenotazioni:
info@borgoegnazia.com – 080 22 55 000

 

© 2020 Borgo Egnazia – Non puoi essere altrove | Savelletri di Fasano – 72015 Fasano Brindisi Puglia Italia
Info +39 080 225 5000 | Prenotazioni +39 080 225 5850 GPS:40.87468117188141,17.39812742907816